Top - Rapporto Istituzioni
 
 
 

 
05/11/2011 - Dalla regione sostegno alla formazione
 
 
 
 
Schermo intero
 
 
 
 
Ordinato per
 
 
 Video in "Rapporto Istituzioni" categoria 
Spesso gli aiuti, secondo Lucchetti, arrivano fuori tempo massimo e nn risultano efficaci come in realtà dovrebbero essere
E’ la proposta di Fausto Marconi che sottolinea come la burocrazia spesso non faccia che deviare il denaro dei contributi verso consulenti e tecnici, ma “qualcosa dovrebbe rimanere anche a noi”.
Virgole e cavilli della burocrazia impediscono agli agricoltori di lavorare adeguatamente e in alcuni casi si avere in tempo utile fondi dai progetti europei. E’ il parere di Marco Laudazi.
Rossano Landi: "Snellire le procedure burocratiche significa velocizzare i tempi dell\\\'agricoltura ovvero aiutarla a crescere"
Roberto Venturi: "Sarebbe importante che la regione contribuisce anche attraverso la formazione ad orientare gli agricoltori nel mercato, in particolare in quello europeo."
 
 
Salta a: / 1